valentina capone
“Esserci.
Con una qualità di presenza e di ascolto
capaci di supportare nelle transizioni della vita.
E’, il nostro, un viaggio che possiamo fare insieme.
” 

 

Mi chiamo Valentina Capone, sono una Performer – attrice e regista – e sono una Coach.
Qualcuno di voi forse mi avrà vista in qualche fiction, o a Teatro, o magari al cinema. Mi sono laureata con lode in Discipline delle Arti e dello Spettacolo e, subito dopo l’Accademia d’Arte Drammatica Silvio D’Amico, ho avuto il privilegio di far parte del movimento del Teatro di Ricerca degli Anni Novanta a fianco di Leo de Berardinis, Maestro riconosciuto a livello internazionale.

Ho poi proseguito la mia carriera in autonomia, sono arrivate le collaborazioni con altri importanti registi, i grandi Teatri, la Biennale, la Triennale, i Festival, i premi, i riconoscimenti della critica… Ho pubblicato articoli e interventi su riviste del settore e libri di teatro. Parallelamente, grazie all’esperienza maturata in tanti anni di studi sul corpo e sulla voce, ho iniziato a formare altri artisti che volevano specializzarsi con me. MA NON MI BASTAVA.

L’Arte è una storia di vita, una grande avventura umana.
Un artista trasforma la propria esperienza di vita
in un atto creativo fondante.
Io volevo trasformare la mia esperienza nell’Arte

in un’altrettanto efficace “atto vitale”.

Ho sempre creduto nell’Arte come potente mezzo di trasformazione, anche se minima o momentanea; trasformazione che può avvenire solo grazie all’incontro profondo tra l’artista e lo spettatore, entrambi dotati di pari energia e di pari importanza. Ma a me non bastava più che questa trasformazione avvenisse solo tra palcoscenico e platea, volevo che potesse continuare anche oltre, nelle prove e poi fuori dai teatri, nella vita di tutti i giorni, sul lavoro, in contesti diversi eppure tutti ugualmente pulsanti e vivi.

Ho cominciato ad aprire i seminari che facevo in tutta Italia non solo agli artisti ma anche a tutti coloro che avevano bisogno di scoprire qualcosa di più di sé stessi attraverso strade sconosciute, fuori dalla propria zona di comfort, percorrendo con me, ad esempio, la via dell’espressività corporea attraverso un uso diverso dei propri mezzi e un uso più cosciente della propria energia. MA NON MI BASTAVA ANCORA.  Valentina Capone

Volevo un METODO. Volevo il migliore dei metodi! Volevo essere ancora più efficace nel mio desiderio di trasformare, di aiutare gli altri e orientarli verso il cambiamento.
E volevo essere operativa su più piani, a 360 gradi.

E’ stato così che ho incontrato il COACHING. Ed è stato così che ho identificato i miei Mentori, Anna Zanardi  Ph.D   e  Jeffrey E. Auerbach Ph.D, affiancandoli e formandomi sotto la loro guida.

Sono andata a studiare dove il Coaching è nato, negli USA, presso il prestigioso College of Executive Coaching a Santa Barbara e a New York, e ho conseguito la specializzazione in Life & Executive Coaching.

Subito dopo, ho ottenuto la certificazione ICF ACC, la qualifica di HOGAN Assessor, il Master Universitario di secondo livello presso la Facoltà di Medicina e Psicologia- Dip. di Psicologia dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza” in “MINDFULNESS: pratica, clinica e neuroscienze” e la Certificazione Mindfulness Teacher in Training presso l’Università di San Diego, California.

Questo per potermi avvalere dei migliori strumenti per me e per i miei Coachees.

 

“Nei mie percorsi di Coaching aderisco al Codice Etico definito dall’International Coach Federation”

Valentina Capone

 

Le mie certificazioni:

2 comments

Reply

ANDREA CORTESI CON VALENTINA CAPONE: SALTO DI QUALITA E COMPETENZA

Reply

Un uragano energetico di consapevolezza ispirazionale – per ora i nostri percorsi si sono solo incrociati in modo fortuito, ma condividiamo il cambiamento e l’intento trasformativo come cifra esistenziale. Splendida persona. Chapeau

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo Email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati da*